Proseguendo con la consultazione del sito Web, se ne accettano i cookie utilizzati, ad esempio, per migliorare l'esperienza di navigazione e per personalizzarne i contenuti. Per ulteriori informazioni e/o per modificare le attuali impostazioni dei cookie, fare riferimento all'Informativa sui cookie

2 active alerts.
Avviso per i viaggiatori Latest updates
30 marzo, 2020 - CORONAVIRUS UPDATES

If you were unable to travel due to the cancellation of your flight, you will receive a credit for future travel to be used within 24 months of your original travel dates. You do not need to contact us to obtain this credit, it will be automatically applied to your account.

16 marzo, 2020 -

Glasgow International Airport: All Air Transat flights are now operating from Terminal 1.

Paris-Charles de Gaulle Airport: All Air Transat flights will operate from Terminal 1 until March 29, 2020. However, the flights departing on March 30 and 31 will operate from Terminal 2A.

Cargo

Se desideri trasportare o spedire articoli che non possono essere inclusi tra i bagagli da stiva (articoli con dimensioni superiori a quelle standard, pesanti, pericolosi o ingombranti), Grazie ai suoi partner, Air Transat è in grado di offrire servizi cargo diretti, rapidi ed economici in qualsiasi angolo del mondo.



 
Telefono Sito Web/E-mail Commenti

Difficoltà uditive:
+1-514-906-5196 (TTY)
Sito Web di Cargo (disponibile solo in inglese) Per il trasporto o la spedizione di merci pericolose, vietate, pesanti o di dimensioni superiori a quelle standard che non possono essere incluse tra i bagagli da stiva

Air Transat si impegna per essere un'azienda leader nella protezione e nel miglioramento del benessere degli animali a livello globale. Nelle operazioni di trasporto passeggeri e merci, Air Transat rispetta i seguenti impegni:
 
  • Vietare il trasporto di:

    - Trofei di caccia grossa dei "Big Five" africani (leone, leopardo, elefante, rinoceronte, bufalo nero)
    - Specie in via di estinzione e relativi prodotti, salvo il caso in cui siano accompagnata da un'autorizzazione CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione)
    - Specie selvatiche oggetto di commercio non sostenibile, comprese le relative parti del corpo (ad es. pinne di squalo)
    - Animali destinati alla ricerca di laboratorio e/o alla sperimentazione scientifica, come scimmie e cani
  • Rispettare tutte le normative dei governi riguardanti le specie protette e agire conformemente alla risoluzione IATA sul commercio illegale di specie selvatiche, compresa la dichiarazione di Buckingham Palace "United for Wildlife"

  • Trasportare gli animali nel rispetto delle norme IATA sugli animali vivi

  • Sostenere i gruppi impegnati a favore del benessere degli animali e che promuovono il corretto trattamento degli animali nelle destinazioni turistiche, mediante il trasporto di forniture veterinarie, attrezzature e animali salvati.


 
Questa pagina ti è stata utile? Non è richiesto il login

Fai clic per votare "sì."

Fai clic per votare "no."

2 5
Motivazione: